Talento da Poeta VEdiz prima tappa 2018 una gara poetica estemporanea, a cui possono partecipare tutti coloro (dai 9 ai 99 anni) che non hanno mai pubblicato e vogliono declamare le lore poesie sul tema notte, iscrivendosi gratuitamente all’evento o presso la Libreria Il Ghigno, l’evento sarà in occasione della notte di Inchiostro di Puglia Martedì 24 aprile 2018 ore 20,00 Libreria Il Ghigno Molfetta

30516206_10216232991158157_764008281764003840_o

Talento da Poeta
VEdiz prima tappa 2018
una gara poetica estemporanea,
a cui possono partecipare tutti coloro (dai 9 ai 99 anni) che non hanno mai pubblicato
e vogliono declamare le lore poesie sul tema notte, iscrivendosi gratuitamente all’evento o presso la Libreria Il Ghigno, l’evento sarà in occasione della notte di Inchiostro di Puglia Martedì 24 aprile 2018 ore 20,00 Libreria Il Ghigno Molfetta

L’Associazione Culturale FOS, in collaborazione con SECOP edizioni e la Libreria IL GHIGNO, è lieta di presentare:

TALENTO da POETA

V EDIZIONE

prima tappa 2018

Martedì 24 aprile 2018, con inizio alle ore 20:00, presso la Libreria IL GHIGNO in Via Salepico 47 a Molfetta, chi vorrà potrà proporsi liberamente come “talento” da POETA e avrà a disposizione 5 minuti per farsi ascoltare da una commissione di esperti, che sceglierà tra tutti i partecipanti il vero TALENTo da POETA presente in sala.

Breve regolamento

L’idea è quella di proporre una sorta di gara poetica estemporanea, a cui possono partecipare tutti coloro (dai 9 ai 99 anni) che non hanno mai pubblicato, iscrivendosi gratuitamente all’evento o presso la Libreria IL GHIGNO, o telefonando al numero 080 3971365, oppure inviando un messaggio alla Pagina Ufficiale dell’Evento https://www.facebook.com/TALENTOPOETA/

Gli organizzatori stileranno un ordine di esibizione che prevede la lettura o declamazione, da parte di ciascun partecipante, di alcune sue poesie inedite sul tema NOTTE.

Al termine della serata, la Giuria stabilirà chi tra i partecipanti potrà prendere parte alla Serata Finale di TALENTo da POETA che si terrà nel corso del Festival FIERO DEL LIBRO.

Al vincitore della Serata Finale sarà dato in premio, dalla SECOP Edizioni, la pubblicazione di una silloge all’interno della Collana SECOP Start.

Tutti coloro che accederanno alla Serata Finale, saranno i protagonisti di una Antologia Poetica a cura della SECOP edizioni.

Per ulteriori informazioni, si può visitare la Pagina Facebook dell’evento https://www.facebook.com/events/511824372552087/

Annunci

La notte di Inchiostro di Puglia Martedì 24 aprile 2018 Libreria Il Ghigno un mare di storie Molfetta & Talento da Poeta & Mix di presentazioni poetiche Elisabetta Stragapede Vincitrice di Talento da Poeta 2017 presenta “La misura del tempo” Ed Secop Anna Maria Tota presenta “Il cuore senza olio di palma”

La notte di Inchiostro di Puglia Martedì 24 aprile 2018 Libreria Il Ghigno un mare di storie Molfetta

& Talento da Poeta

& Mix di presentazioni poetiche

Elisabetta Stragapede Vincitrice di Talento da Poeta 2017 presenta “La misura del tempo” Ed Secop

Anna Maria Tota presenta “Il cuore senza olio di palma”

 

Torna “La Notte di InchiostroDiPuglia”

In questa occasione celebreremo la

“Giornata Mondiale della Poesia”

“E il navigar m’è dolce in questo mare”

La nostra notte della Lettura

Non fate che non ci venite!

Il 24 Aprile. Spegni la Tv e vieni in libreria!

Martedì 24 aprile 2018 Libreria Il Ghigno un mare di storie Molfetta

Talento da Poeta VEdiz prima tappa 2018

possono partecipare tutti coloro (dai 9 ai 99 anni) che non hanno mai pubblicato, iscrivendosi gratuitamente all’evento presso la Libreria Il Ghigno, l’evento sarà in occasione della notte di Inchiostro di Puglia Martedì 24 aprile 2018 ore 20,00 Libreria Il Ghigno Molfetta

Anna Maria Tota presenta il suo secondo libro di poesie “Il cuore senza olio di palma”

leggi la sinossi del libro

“Il cuore senza olio di palma”, una raccolta di poesie intitolata così per due motivi. Il primo ha carattere generale, fa riferimento al momento storico che stiamo vivendo. Un periodo in cui si è attenti a comprare tutto ciò che contiene meno calorie, zuccheri aggiunti, olio di palma e conservanti possibili. Vorrei che si prestasse la stessa attenzione nei confronti dei libri, della poesia soprattutto. Vorrei, attraverso questo titolo far comprendere che leggere non è “nocivo”, bensì essenziale per l’uomo. L’altro motivo è di carattere personale. Ogni poesia è frutto di momenti che ho vissuto: emozioni e sensazioni autentiche, persone che sono entrate nella mia vita, che l’hanno stravolta e anche cambiata. Non ci sono parole ricercate o sentimenti addolciti, niente zuccheri aggiunti. Sono frutto di ciò che il cuore realmente prova.

Anna Maria Tota, è nata a Molfetta (BA) il 10 Giugno del 1996. Dopo aver conseguito il diploma presso il Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate, ha continuato i suoi studi presso l’Università “Aldo Moro”, seguendo il corso di laurea di Lettere Moderne. Nel 2015 è stata vincitrice, arrivando al secondo posto, di un concorso cittadino intitolato “Cento Anni dalla Grande Guerra”, con una poesia intitolata “La mia guerra”, presente nella prima raccolta di poesie “Il Sole ti attende”, pubblicato con la casa editrice BookSprint Edizioni nel 2016. Attualmente collabora con un giornale cittadino. Scrivere fa parte di lei ed è un tratto che la caratterizza. “Non sono solo io a cercare le parole, ma sono anche loro che cercano me.”

Talento da Poeta VEdiz prima tappa 2018 possono partecipare tutti coloro (dai 9 ai 99 anni) che non hanno mai pubblicato, iscrivendosi gratuitamente all’evento presso la Libreria Il Ghigno, l’evento sarà in occasione della notte di Inchiostro di Puglia Martedì 24 aprile 2018 ore 20,00 Libreria Il Ghigno Molfetta

L’Associazione Culturale FOS, in collaborazione con SECOP edizioni e la Libreria IL GHIGNO, è lieta di presentare:

TALENTO da POETA

V EDIZIONE

prima tappa 2018

Martedì 24 aprile 2018, con inizio alle ore 20:00, presso la Libreria IL GHIGNO in Via Salepico 47 a Molfetta, chi vorrà potrà proporsi liberamente come “talento” da POETA e avrà a disposizione 5 minuti per farsi ascoltare da una commissione di esperti, che sceglierà tra tutti i partecipanti il vero TALENTo da POETA presente in sala.

Breve regolamento

L’idea è quella di proporre una sorta di gara poetica estemporanea, a cui possono partecipare tutti coloro (dai 9 ai 99 anni) che non hanno mai pubblicato, iscrivendosi gratuitamente all’evento o presso la Libreria IL GHIGNO, o telefonando al numero 080 3971365, oppure inviando un messaggio alla Pagina Ufficiale dell’Evento https://www.facebook.com/TALENTOPOETA/

Gli organizzatori stileranno un ordine di esibizione che prevede la lettura o declamazione, da parte di ciascun partecipante, di alcune sue poesie inedite sul tema NOTTE.

Al termine della serata, la Giuria stabilirà chi tra i partecipanti potrà prendere parte alla Serata Finale di TALENTo da POETA che si terrà nel corso del Festival FIERO DEL LIBRO.

Al vincitore della Serata Finale sarà dato in premio, dalla SECOP Edizioni, la pubblicazione di una silloge all’interno della Collana SECOP Start.

Tutti coloro che accederanno alla Serata Finale, saranno i protagonisti di una Antologia Poetica a cura della SECOP edizioni.

Per ulteriori informazioni, si può visitare la Pagina Facebook dell’evento

La notte di Inchiostro di Puglia

Dopo il grande successo dello scorso anno, quando 100 “Fortini Letterari” hanno ospitato oltre 300 Eventi Letterari, torna con la sua 4a Edizione “La Notte di ‪#‎InchiostroDiPuglia”

Per una serata le librerie, i caffè letterari e le sedi associative dislocate in ogni angolo della Puglia si trasformeranno in “Fortini Letterari”. Grazie ad una miriade di eventi (presentazioni libri, reading, spettacoli e gruppi lettura) che si terranno in simultanea, la Puglia che “resiste” e che crede nel valore della lettura/cultura, potrà ritrovarsi fisicamente (e virtualmente) stretta da un abbraccio grande quanto una regione.

Una rivoluzione culturale che parte dal basso, che parte da Sud e che vuole dimostrare a tutti come la regione che secondo le statistiche legge meno, in una nazione che legge poco, possa ritrovarsi intorno alle parole, alle idee e alle lettura.

Tutto nasce dal blog letterario Inchiostrodipuglia.it che in tre anni di vita è riuscito a creare intorno a sé una rete di fatta di Librerie/Associazioni Culturali/Autori ma soprattutto di Lettori. Grazie ad un entusiasmo contagioso il blog Inchiostrodipuglia.it, nato con lo scopo di disegnare la mappa letteraria della Puglia, è uscito dal web dando vita ad un vero e proprio Movimento Culturale.

Inchiostro di Puglia Il 24 Aprile in tante città pugliesi torna La Notte di #InchiostroDiPuglia (4aEdizione)

Sulla pagina Fb.com/inchiostrodipuglia potrai seguire l’organizzazione dell’evento e scoprire qual è il “Fortino Letterario” più vicino a casa tua.

http://www.inchiostrodipuglia.it
http://www.fb.com/inchiostrodipuglia

Lo scorso anno

Ogni 24 Aprile (da 3 anni) ci ritroviamo intorno al mondo dei libri. Ci incontriamo in ogni angolo della nostra regione (e oltre) per “LA NOTTE DI INCHIOSTRO DI PUGLIA”.

Cosa è successo in Puglia lo scorso 24 Aprile? Scopritelo guardando questo video!

https://ilghignolibreria.wordpress.com/2017/04/18/la-notte-di-inchiostrodipuglia-libreria-il-ghigno-molfetta-24-aprile-2017-2/

Libreria storica e indipendente Il Ghigno un mare di storie Molfetta
Convenzionati con il bonus 18App e la Carta del docente
Ingresso Libero
Prenota la tua copia autografata https://www.facebook.com/events/196633044435879/

 

LIBRERIA STORICA E INDIPENDENTE IL GHIGNO UN MARE DI STORIE MOLFETTA

#LIBRERIAILGHIGNOMOLFETTA Convenzionati con la carta del docente per gli insegnanti e per i giovani lettori bonus 18APP! Spendi in libreria il tuo bonus cultura e scegli la libreria storica indipendente della tua città!

#ConsiglideiLibrai #Eventiletterari
#BeiLibri
#Spedizioni in tutta Italia #Scegli Una Libreria Indipendente! #Libreria Il Ghigno un mare di storie Molfetta#Molfetta#Puglia#Italy

Il Ghigno Libreria un mare di storie
Dal 1981
Libreria Storica, d’auToRe, Indipendente & incline alla bibliodiversità
Consigliata da 0 a 99 anni
Libreria aderente a Nati per leggere
Libreria Friendly
Via Salepico 47 Molfetta (Bari)
080-3971365, 348-6053554
ilghignolibreria@gmail.com
Il Ghigno – Un mare di storie Pagina Faceb https://www.facebook.com/il.molfetta/
https://www.instagram.com/il_ghigno_libreria/
https://ilghignolibreria.wordpress.com/

2Seconda Giornata delle librerie indipendenti Il Ghigno un mare di storie Molfetta Sabato 28 Aprile 2018 per tutta la giornata Sarà l’occasione per brindare alle librerie indipendenti e conoscere quegli eroi dei nostri giorni che si chiamano librai indipendenti. In serata ore 19,00 Presentazioni filosofiche dei libri a cura di Zaccaria Gallo, drammaturgo e poeta con la partecipazione delle due autrici “Il giacobino di Monte di Dio.” Dedicato a Gerardo Marotta un’utopia possibile di Esther Basile “Le ceneri e il sogno” di Ciric Slobodanka

22814085_492195297821598_464183510754545329_n (1)

2Seconda Giornata delle librerie indipendenti Il Ghigno un mare di storie Molfetta Sabato 28 Aprile 2018 per tutta la giornata  Sarà l’occasione per brindare alle librerie indipendenti e conoscere quegli eroi dei nostri giorni che si chiamano librai indipendenti. In serata ore 19,00 Presentazioni filosofiche dei libri a cura di Zaccaria Gallo, drammaturgo e poeta con la partecipazione delle due autrici “Il giacobino di Monte di Dio.” Dedicato a Gerardo Marotta un’utopia possibile di Esther Basile “Le ceneri e il sogno” di Ciric Slobodanka

 

2Seconda Giornata delle librerie indipendenti Libreria storica e indipendente Il Ghigno un mare di storie Molfetta Sabato 28 Aprile 2018

per tutta la giornata

Sarà l’occasione per brindare alle librerie indipendenti e conoscere quegli eroi dei nostri giorni che si chiamano librai indipendenti. https://www.facebook.com/events/157194644969170/

Le librerie indipendenti sono le piccole La La Land di noi lettori!  

In serata sempre in occasione della 2Seconda Giornata delle librerie indipendenti

la Libreria Il Ghigno un mare di storie Molfetta presenta dialogo filosofico a più voci

Sabato 28 Aprile 2018 ore 19,00

Presentazioni filosofiche dei libri a cura di Zaccaria Gallo, drammaturgo e poeta con la partecipazione delle due autrici

“Il giacobino di Monte di Dio.” Dedicato a Gerardo Marotta di Esther Basile Homo Scrivens Edizioni L’ultimo giacobino a palazzo Serra di Cassano Gerardo Marotta un’utopia possibile

“Le ceneri e il sogno” di Ciric Slobodanka Editore: La Città del Sole Collana: Frontiere del presente

9788832780321

Il giacobino di Monte di Dio. Dedicato a Gerardo Marotta
di Esther Basile Homo Scrivens Edizioni

L’ultimo giacobino a palazzo Serra di Cassano Gerardo Marotta un’utopia possibile

Un libro per ricordare Gerardo Marotta, il filosofo fondatore dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, scomparso il 25 gennaio 2017. Il volume, composto a partire da interviste e conversazioni inedite, raccolte nell’arco di un decennio si avvale inoltre di numerose testimonianze, da Gadamer a Derrida, da Jacques a Zekiyan, da Remo Bodei a Biagio De Giovanni.

Esther Basile

Filosofa e collaboratrice dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli con la passione per la filosofia e la letteratura, è Pass Presidente della Consulta Regionale Femminile della Campania per le Pari Opportunità, dove ha potuto sperimentare le azioni per il miglioramento di condizioni femminili nelle carceri del Sud Italia e lavorare nella Commissione cultura per gli Archivi delle donne. Giornalista, ideatrice e promotrice del Festival della Letteratura e saggistica «Alchimie e Linguaggi di donne» di Narni alla sua VII edizione con il riconoscimento di due Medaglie dal Presidente Giorgio Napolitano.
È Presidente dell’Associazione Culturale Eleonora Pimentel Lopez de Leon, nata in seno all’Istituto Filosofico nel 1996, presente in campo culturale con convegni in Italia e all’estero e promotrice di 15 Scuole Estive di Alta Formazione Filosofica in Umbria, Campania e Abruzzo.
Suoi contributi sono apparsi sulla rivista del Centro Lotario di Milano, su “La Città di Salerno”, è redattrice delle riviste “Napoli News” e “Wolf”. Altre sue pubblicazioni su Joyce sono uscite per il Centro Studi Guido Dorso e altre su Eleonora Pimentel a Lisbona. Ha pubblicato raccolte poetiche (Stalattiti, Boccia anno Fragore di un Sogno, editore e anno, Immagini, Homo scrivens, anno)
Ideatrice e curatrice del progetto “La tela del Mediterraneo”, tiene seminari sulla Cultura e Diritti delle donne nel Mediterraneo da 15 anni presso la Sovrintendenza Archivistica per la Campania e l’Istituto Filosofico.
Fa parte del Comitato dei Diritti Umani di Roma e della Fondazione Basso. È curatrice e ideatrice dei “Quaderni di Narni” per la Memoria del Festival di Narni con l’editore Aldo Putignano e le coautrici Lucia Daga, Maria Stella Rossi e Maria Rosaria Rubulotta, direttrice artistica del festival. Sotto l’egida dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli ha curato la prima edizione del Premio Letterario “L’Iguana” presso il Castello di Prata Sannita, dedicato ad Anna Maria Ortese.

Le ceneri e il sogno
Ciric Slobodanka
Editore: La Città del Sole
Collana: Frontiere del presente

“… E io rimango qui, ad una fermata clandestina tra la realtà e il sogno, a far da contrabbandiera di scomode storie, esiliata dalla vecchia e decomposta pelle jugoslava, senza identità, in attesa di asilo in questa mia nuova pelle serba. Attendo, nuda e vulnerabile, nascosta sotto il manto della napoletanità, che finisca la mia tormentata metamorfosi in corso.” Nel racconto autobiografico dell’autrice emerge il difficile e tormentato processo di identificazione che si svolge in una duplice direzione: da una parte l’affermazione, per sé e verso gli altri, della propria identità in un paese nuovo e in una nuova realtà, identità contestualizzata senza mai prescindere dalla centralità del fattore umano, dall’altra il rafforzamento dell’appartenenza ad un popolo, quello serbo, lacerato dagli orrori di un conflitto costruito scientificamente, la cui presenza storica, spirituale e culturale rivive nella dolcezza dei ricordi che le impediscono di tradire se stessa e nella memoria orgogliosa che le riaccende la speranza.

Libreria storica e indipendente Il Ghigno un mare di storie Molfetta
Convenzionati con il bonus 18App e la Carta del docente
Ingresso Libero
Prenota la tua copia autografata

LIBRERIA STORICA E INDIPENDENTE IL GHIGNO UN MARE DI STORIE MOLFETTA
#LIBRERIAILGHIGNOMOLFETTA Convenzionati con la carta del docente per gli insegnanti e per i giovani lettori bonus 18APP! Spendi in libreria il tuo bonus cultura e scegli la libreria storica indipendente della tua città!
#ConsiglideiLibrai #Eventiletterari
#BeiLibri
#Spedizioni in tutta Italia #Scegli Una Libreria Indipendente! #Libreria Il Ghigno un mare di storie Molfetta#Molfetta#Puglia#Italy
Il Ghigno Libreria un mare di storie
Dal 1981
Libreria Storica, d’auToRe, Indipendente & incline alla bibliodiversità
Consigliata da 0 a 99 anni
Libreria aderente a Nati per leggere
Libreria Friendly
Via Salepico 47 Molfetta (Bari)
080-3971365, 348-6053554
ilghignolibreria@gmail.com
Il Ghigno – Un mare di storie Pagina Faceb https://www.facebook.com/il.molfetta/
https://www.instagram.com/il_ghigno_libreria/
https://ilghignolibreria.wordpress.com/

Si parte …per il concerto 1 maggio a Taranto

19554692_1816346515105157_6766908319610316856_n (1)

Si parte …per il concerto 1 maggio a Taranto.

Pullman con partenza da Molfetta ore 10,30 per Taranto con rientro a fine concerto…per iscrizioni  Il Ghigno – Un mare di storie Molfetta Via Salepico 47…

Pullman per il concerto 1 maggio Taranto 2018 Libreria Il Ghigno Molfetta

Pullman per il concerto 1 maggio Taranto 2018, Come di consueto dalla seconda edizione, la Storica Libreria il Ghigno un mare di storie indipendente di natura ha organizzato e nuovamente organizza il pullman per il concerto del primo maggio a Taranto

«Primo maggio» Concertone a Taranto la città che vuol vivere
Obiettivo 1 maggio Taranto! Tutti a Taranto il primo maggio noi ci siamo, ci andiamo e ci crediamo, #SaveTaranto #siall’ambiente #Peoplehavethepower #lamusicaunisce#unomaggiotaranto……
Cittadini e lavoratori liberi e pensanti

Un futuro diverso è realmente possibile e concreto basta perseguirlo con tutte le forze comuni! Il nostro documento parla chiaro, e noi faremo di tutto per continuare questa opera di#riconversionementale fondamentale per realizzare qualcosa di positivo per la nostra terra, per noi e per i nostri figli! #unomaggiotaranto#riconversioni
#riconversionementale Taranto protagonista del suo destino… Io non delego, io partecipo!#unomaggiotaranto bit.ly/SostieniUnoMaggioTaranto

#PULLMAN PER IL CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO A TARANTO
#‎UNOMAGGIO‬ ‪#‎UNOMAGGIOTARANTO‬‪#CONCERTONE
pronti….????? Autobus per il 1 maggio, chi prima arriva meno paga….
Pullman per il concerto 1 maggio Taranto 2018 da Molfetta per Taranto per info Libreria Il Ghigno un mare di storie via Salepico 47 Molfetta 0803971365

Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti
Quest’anno la realizzazione dell’ #unomaggioliberoepensante è nelle nostre intenzioni, ma nelle vostre mani!
Dobbiamo raccogliere almeno 50.000€ in soli 60 giorni a partire da oggi su @Musicraiser. Se non ci riusciamo, Uno Maggio Libero e Pensante non si farà.
PARTECIPA ORA: https://musicraiser.com/projects/9972
Le spese di realizzazione del concerto sono tante e non possiamo sostenerle da soli. È per questo che abbiamo deciso di affidarci a voi per questa 5° edizione, e di rendervi PROMOTORI ATTIVI in prima persona.
Supportarci è semplice: cliccate sul link sopra, iscrivetevi a Musicraiser con e-mail o Facebook, prenotate una o più delle RICOMPENSA ESCLUSIVE che abbiamo ideato per voi, utilizzando la vostra carta di credito o carta prepagata.
L’importo di ogni partecipazione contribuirà ad accrescere la percentuale di raggiungimento dell’obiettivo e ci avvicinerà sempre di più alla realizzazione concreta dell’evento.
Il ruolo di ognuno di noi è importante per dare visibilità all’ACCORDO DI PROGRAMMA SALVA TARANTO e sensibilizzare le istituzioni e l’opinione pubblica sui temi troppo spesso dimenticati che riguardano la nostra amata città.
#unomaggioliberoepensante #unomaggiotaranto

https://www.musicraiser.com/it//projects/9972-uno-maggio-per-tutti-tutti-per-uno-maggio

Taranto, al via la raccolta fondi per il contro-concertone del 1 maggio: i contributi di Agnelli, Marrone, Paci e Levante
https://ilghignolibreria.wordpress.com/2018/02/27/taranto-al-via-la-raccolta-fondi-per-il-contro-concertone-del-1-maggio-i-contributi-di-agnelli-marrone-paci-e-levante/

 

LIBRERIA STORICA E INDIPENDENTE IL GHIGNO UN MARE DI STORIE MOLFETTA

Il Ghigno Libreria un mare di storie
Dal 1981
Libreria Storica, d’auToRe, Indipendente & incline alla bibliodiversità
Consigliata da 0 a 99 anni
Libreria aderente a Nati per leggere
Libreria Friendly
Via Salepico 47 Molfetta (Bari)
080-3971365, 348-6053554
ilghignolibreria@gmail.com
Il Ghigno – Un mare di storie Pagina Faceb https://www.facebook.com/il.molfetta/
https://www.instagram.com/il_ghigno_libreria/
https://ilghignolibreria.wordpress.com/

Prossimamente…. Corso delle Nuove Costellazioni Familiari a cura di Gianluca Misturini “Solo chi è in sintonia con il destino riceve da esso la forza di modificarlo” Bert Hellinger Una giornata esperienziale Per info e iscrizioni rivolgersi alla Libreria Il Ghigno 080 3971365 Via Salepico 47 Molfetta

27749873_1853664384657772_7406091155560534939_n1

Prossimamente…. Corso delle Nuove Costellazioni Familiari a cura di Gianluca Misturini “Solo chi è in sintonia con il destino riceve da esso la forza di modificarlo” Bert Hellinger Una giornata esperienziale Per info e iscrizioni rivolgersi alla Libreria Il Ghigno 080 3971365 Via Salepico 47 Molfetta

Corso delle Nuove Costellazioni Familiari Spirituali
A cura di Gianluca Misturini e Prasadini Francesca Misturini

“Solo chi è in sintonia con il destino riceve da esso la forza di modificarlo” Bert Hellinger

Una giornata esperienziale

Il corso

Utilizza i tuoi bonus da noi carta del docente e bonus 18app 

Per info e iscrizioni rivolgersi alla Libreria Il Ghigno 080 3971365 Via Salepico 47 Molfetta

Per affrontare  Problemi relazionali, partner, figli, genitori, divorzio, adozioni, compagni di lavoro ecc..- Disturbi malesseri di varia natura – Relazione col denaro, successo, fallimento, eredità – Senso di solitudine, mancanza -Difficoltà nel superare un lutto o una perdita

Gianluca Misturini

Mi sono formato all’insegnamento del Maestro Zen, Fausto Taiten Guareschi, primo europeo ad essere stato riconosciuto insegnante di questa tradizione del buddhismo. Ho frequentato il suo Tempio per circa un decennio durante il quale sono entrato in contatto con la pratica meditativa, ricevendone una rinnovata impostazione interiore che mi accompagna tuttora nella vita. Anche il mio procedere nelle costellazioni é influenzato da quel tipo di educazione ricevuta.

Successivamente ho lasciato, dopo 20 anni,il mio lavoro di imprenditore per focalizzarmi sulla liberazione dai condizionamenti infantili, dalla co-dipendenza e alla soluzione dei conflitti interni e al ricongiungimento degli opposti, diversi solo in apparenza; ho seguito vari insegnanti, sia in Italia che all’estero, tra le quali cito la mistica australiana Jashmueen, la Oneness University, l’Hoffman Quadrinity Process, la P.N.L. ed altri ancora. Ho proseguito il mio percorso di contatto col Sé, seguendo gli insegnamenti e le meditazioni di Swami Ekananda.

Nel 2006 ho incontrato le Costellazioni familiari lavorando con Bert Hellinger e con Carl Peter Strommer e sono ancora in formazione continua con Hellinger seguendo aggiornamenti anche in Germania con lui e la sua scuola.

Attualmente sto tenendo seminari in giro per l’ Italia, anche questo fa parte del cammino che mi ha alleggerito grandemente la vita, per questo motivo spero di poter alleggerire anche quella di coloro che lavoreranno con me.

Gianluca Misturini presenta il corso “Nuove costellazioni familiari” Libreria Il Ghigno

Ingresso gratuito alla presentazione

Il diritto di vivere felici http://www.costellazionimisturini.it/ 

Corso di costellazioni familiari a cura di Gianluca Misturini  una giornata esperienziale per info e iscrizioni  rivolgersi alla Libreria Il Ghigno Molfetta 080 3971365 Via Salepico 47 Molfetta https://www.facebook.com/events/364323557378243/

LIBRERIA STORICA E INDIPENDENTE IL GHIGNO UN MARE DI STORIE MOLFETTA

Il Ghigno Libreria un mare di storie
Dal 1981
Libreria Storica, d’auToRe, Indipendente & incline alla bibliodiversità
Consigliata da 0 a 99 anni
Libreria aderente a Nati per leggere
Libreria Friendly
Via Salepico 47 Molfetta (Bari)
080-3971365, 348-6053554
ilghignolibreria@gmail.com
Il Ghigno – Un mare di storie Pagina Faceb https://www.facebook.com/il.molfetta/
https://www.instagram.com/il_ghigno_libreria/
https://ilghignolibreria.wordpress.com/

Presentazioni filosofiche dei libri a cura di Zaccaria Gallo, drammaturgo e poeta con la partecipazione delle due autrici Esther Basile Filosofa e collaboratrice dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli “Il giacobino di Monte di Dio.” Dedicato a Gerardo Marotta L’ultimo giacobino a palazzo Serra un’utopia possibile “Le ceneri e il sogno” di Ciric Slobodanka 2Seconda Giornata delle librerie indipendenti Libreria Il Ghigno un mare di storie Molfetta Sabato 28 Aprile 2018 ore 19,00

9788832780321

Il giacobino di Monte di Dio. Dedicato a Gerardo Marotta
di Esther Basile Homo Scrivens Edizioni

L’ultimo giacobino a palazzo Serra di Cassano Gerardo Marotta un’utopia possibile

Un libro per ricordare Gerardo Marotta, il filosofo fondatore dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, scomparso il 25 gennaio 2017. Il volume, composto a partire da interviste e conversazioni inedite, raccolte nell’arco di un decennio si avvale inoltre di numerose testimonianze, da Gadamer a Derrida, da Jacques a Zekiyan, da Remo Bodei a Biagio De Giovanni.

Esther Basile

Filosofa e collaboratrice dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli con la passione per la filosofia e la letteratura, è Pass Presidente della Consulta Regionale Femminile della Campania per le Pari Opportunità, dove ha potuto sperimentare le azioni per il miglioramento di condizioni femminili nelle carceri del Sud Italia e lavorare nella Commissione cultura per gli Archivi delle donne. Giornalista, ideatrice e promotrice del Festival della Letteratura e saggistica «Alchimie e Linguaggi di donne» di Narni alla sua VII edizione con il riconoscimento di due Medaglie dal Presidente Giorgio Napolitano.
È Presidente dell’Associazione Culturale Eleonora Pimentel Lopez de Leon, nata in seno all’Istituto Filosofico nel 1996, presente in campo culturale con convegni in Italia e all’estero e promotrice di 15 Scuole Estive di Alta Formazione Filosofica in Umbria, Campania e Abruzzo.
Suoi contributi sono apparsi sulla rivista del Centro Lotario di Milano, su “La Città di Salerno”, è redattrice delle riviste “Napoli News” e “Wolf”. Altre sue pubblicazioni su Joyce sono uscite per il Centro Studi Guido Dorso e altre su Eleonora Pimentel a Lisbona. Ha pubblicato raccolte poetiche (Stalattiti, Boccia anno Fragore di un Sogno, editore e anno, Immagini, Homo scrivens, anno)
Ideatrice e curatrice del progetto “La tela del Mediterraneo”, tiene seminari sulla Cultura e Diritti delle donne nel Mediterraneo da 15 anni presso la Sovrintendenza Archivistica per la Campania e l’Istituto Filosofico.
Fa parte del Comitato dei Diritti Umani di Roma e della Fondazione Basso. È curatrice e ideatrice dei “Quaderni di Narni” per la Memoria del Festival di Narni con l’editore Aldo Putignano e le coautrici Lucia Daga, Maria Stella Rossi e Maria Rosaria Rubulotta, direttrice artistica del festival. Sotto l’egida dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli ha curato la prima edizione del Premio Letterario “L’Iguana” presso il Castello di Prata Sannita, dedicato ad Anna Maria Ortese.

Le ceneri e il sogno
Ciric Slobodanka
Editore: La Città del Sole
Collana: Frontiere del presente

“… E io rimango qui, ad una fermata clandestina tra la realtà e il sogno, a far da contrabbandiera di scomode storie, esiliata dalla vecchia e decomposta pelle jugoslava, senza identità, in attesa di asilo in questa mia nuova pelle serba. Attendo, nuda e vulnerabile, nascosta sotto il manto della napoletanità, che finisca la mia tormentata metamorfosi in corso.” Nel racconto autobiografico dell’autrice emerge il difficile e tormentato processo di identificazione che si svolge in una duplice direzione: da una parte l’affermazione, per sé e verso gli altri, della propria identità in un paese nuovo e in una nuova realtà, identità contestualizzata senza mai prescindere dalla centralità del fattore umano, dall’altra il rafforzamento dell’appartenenza ad un popolo, quello serbo, lacerato dagli orrori di un conflitto costruito scientificamente, la cui presenza storica, spirituale e culturale rivive nella dolcezza dei ricordi che le impediscono di tradire se stessa e nella memoria orgogliosa che le riaccende la speranza.

Libreria storica e indipendente Il Ghigno un mare di storie Molfetta
Convenzionati con il bonus 18App e la Carta del docente
Ingresso Libero
Prenota la tua copia autografata

LIBRERIA STORICA E INDIPENDENTE IL GHIGNO UN MARE DI STORIE MOLFETTA
#LIBRERIAILGHIGNOMOLFETTA Convenzionati con la carta del docente per gli insegnanti e per i giovani lettori bonus 18APP! Spendi in libreria il tuo bonus cultura e scegli la libreria storica indipendente della tua città!
#ConsiglideiLibrai #Eventiletterari
#BeiLibri
#Spedizioni in tutta Italia #Scegli Una Libreria Indipendente! #Libreria Il Ghigno un mare di storie Molfetta#Molfetta#Puglia#Italy
Il Ghigno Libreria un mare di storie
Dal 1981
Libreria Storica, d’auToRe, Indipendente & incline alla bibliodiversità
Consigliata da 0 a 99 anni
Libreria aderente a Nati per leggere
Libreria Friendly
Via Salepico 47 Molfetta (Bari)
080-3971365, 348-6053554
ilghignolibreria@gmail.com
Il Ghigno – Un mare di storie Pagina Faceb https://www.facebook.com/il.molfetta/
https://www.instagram.com/il_ghigno_libreria/
https://ilghignolibreria.wordpress.com/

Festival Resistenza e resistenze Molfetta 2018

29790392_962171527279763_6395649475136506388_n

 

Festival Resistenza e resistenze Molfetta 2018

FESTIVAL ANTIFASCISTA
L’obiettivo del Festival è atualizzare le tematiche dell’antifascismo con la convinzione che oggi più che mai bisogna tenere alta la guardia.
Il festival si terrà nei giorni dal 27 al 29 Aprile a Molfetta ed affronterà le tematiche del lavoro, dell’agricoltura e dell’antafascismo

PROGRAMMA
VENERDI 27 APRILE
Galleria Patrioti Molfettesi

ore 19.00
Assemblea
“I LAVORATORI SI CONFRONTANO”
Coordinati da portavoci del Coll. Clash City Worker
intervengono Consulenti del lavoro, lavoratori dipendenti di call center, atipici, a partita Iva, dello spettacolo, braccianti agricoli.

ore 20.30
GERARDO TANGO in acustic concert

SABATO 28 APRILE
Piazza Paradiso
Ore 19.00
Assemblea
“TRA NEOFASCISMO E RAZZISMO”
intervengono
Davide Conti – storico dell’antifascismo –
Pierangelo Di Vittorio – filosofo, Action 30 –
Ore 20.30
Concerto
Le sonorità delle chitarre di SERGIO ALTAMURA
incontrano i versi dell’antifascismo con gli attori GIULIO BUFO e MICHELA TAMBORRA

DOMENICA 29 APRILE
Piazza Paradiso
FIERA DELLE AUTOPRODUZIONI dalle 10.00 alle 22.00
Ore 19.00
Assemblea
“AGRICOLTURA E MULTINAZIONALI”
intervengono
NICO CATALANO – AIAB Bari –
ANGELO GIORDANO e VALERIA TANZANELLA – EcTerra Cegli Messapica –
ELEONORA FORENZA – Eurodeputata. Commissione ambiente del Parlamento Europeo –
Ore 20.30
concerto
FA ‘ENSAMBLE della Fiera delle Autoproduzioni in
ZOCCOLO DURO
con Ivan Dell’Edera, Domenico De Cesare, Sergio Petruzzella https://www.facebook.com/events/1617217571690137/

 

LIBRERIA STORICA E INDIPENDENTE IL GHIGNO UN MARE DI STORIE MOLFETTA

Il Ghigno Libreria un mare di storie
Dal 1981
Libreria Storica, d’auToRe, Indipendente & incline alla bibliodiversità
Consigliata da 0 a 99 anni
Libreria aderente a Nati per leggere
Libreria Friendly
Via Salepico 47 Molfetta (Bari)
080-3971365, 348-6053554
ilghignolibreria@gmail.com
Il Ghigno – Un mare di storie Pagina Faceb https://www.facebook.com/il.molfetta/
https://www.instagram.com/il_ghigno_libreria/
https://ilghignolibreria.wordpress.com/