Alessandra Minervini, scrittrice, consulente Scuola Holden, cura progetti editoriali e corsi di scrittura. Presenta “Overlove” LiberAria Editrice sabato 23 settembre 2017 evento in collaborazione con il circolo della Vela di Molfetta zona porto Molfetta. Libreria Il Ghigno un mare di storie

15220081_1378269945530554_354564305092274154_n

Alessandra Minervini, scrittrice, consulente Scuola Holden, cura progetti editoriali e corsi di scrittura. Presenta “Overlove” LiberAria Editrice sabato 23 settembre 2017 evento in collaborazione con il circolo della Vela di Molfetta zona porto Molfetta. Libreria Il Ghigno un mare di storie

ALESSANDRA MINERVINI PRESENTA “OVERLOVE”

“OverLove”  

#Novità Ottobre 2016 LiberAria Editrice Collana Penne

di e con 
Alessandra Minervini 
Cura progetti editoriali e corsi di scrittura, già consulente Scuola Holden 

Alessandra racconterà cosa significa scrivere un romanzo d’amore senza parlare di amore. Prime dritte sul come scriverlo. Siete tutti invitati ad ascoltare e intervenire per raccontare il vostro Overlove e ai corsi di scrittura che partiranno successivamente.

Overlove significa Love in excess/to love too much (Amore in eccesso/amare troppo). Capita quando il senso di amore per qualcuno supera qualunque cosa al mondo con l’aggravante di un per sempre impigliato tra vene cave del muscolo che ci batte in petto. Implica una certa chimica con la persona amata, rendendola la nostra anima gemella. È amore che supera il sentimento. È totalità. È annullamento.
Non una presentazione tradizionale ma una lezione aperta, come racconta la stessa autrice: “Vorrei che Overlove fosse un modo per raccontare e confrontarmi con temi legati al gesto dello scrivere. E il modo migliore per affrontare la scrittura è attraverso le storie e le suggestioni delle persone che hanno frequentato, in questi anni, i miei corsi. Sperimentando in prima persona il senso, o il non senso, dello scrivere”. 
Vi aspettiamo per fare domande, intervenire chiedendo all’autrice come ha scritto o perché ha scritto una determinata cosa e fare diretto riferimento al proprio rapporto con la scrittura e con eventuali storie pubblicate o in pubblicazione. O, semplicemente, potremo ascoltare dalla viva voce dell’autrice quei piccoli “trucchi del mestiere” che permettono di costruire una storia.
Si prospetta una serata a tu per tu con le NOSTRE e le VOSTRE storie.

Mi piacciono le storie. Mi piace scriverle. Mi piace raccontarle. Mi piace aiutare la persone a trovare le proprie. La scrittura è un modo di stare al mondo, è la malattia e la sua guarigione, non ti lascia mai. Provaci a lasciare la scrittura e ti mancherà un pezzo di braccio, un occhio, una mano, una vita /(A.M.)

“Questa è una storia d’amore. Ma solo a parole. Per cui non abbiate timore di innamorarvi. Se succede, vi rimborserò.”
“In amore ogni terrore è un ordine”
“Forse era questo finire una storia: allargare la ferita fino a non poterne più. Rivalutarne i difetti. Sminuire i pregi. Allegerire”

IL LIBRO:
Anna sta con Carmine da tre anni. Carmine è sposato e ha una figlia. Anna no. Si prendono e si lasciano diverse volte in un tira e molla di passione e senso di colpa.Carmine è un sofisticato cantautore indipendente che tenta la carriera nazional popolare per sbarcare il lunario….

La scrittura di Alessandra Minervini procede per sottrazione e frammenti, creando nel lettore un senso di dipendenza. Si perde e si ritrova qualcosa: un amore, una vita, un desiderio, se stessi.

Alessandra Minervini:
Nata a Bari, dove ora vive. Ma fino a poco tempo fa ha vissuto a Torino. Lavora in editoria da oltre dieci anni come consulente ed editor. Progetta e conduce laboratori di scrittura, tra cui uno dei più noti “Una storia tutta per sé – Come raccontare se stessi (e vivere felici)
Affidandosi al pensiero di John Fante: “Per scrivere bisogna amare e per amare bisogna capire”, organizza e tiene corsi di scrittura. 
Suoi racconti sono stati pubblicati da alcune riviste tra cui “Colla”, “EFFE”, “Cadillac”. 
Il suo sito è http://www.alessandraminervini.info 

 Libreria Il Ghigno un mare di storie Molfetta 

Fate il pieno di storie dalla Libreria il Ghigno, perché leggere è vivere tante altre vite! 

Regala e regalati l’emozione della lettura!

#Altri appuntamenti in arrivo della nuova stagione della libreria Ghigno un mare di storie …. Tante altre storie, autori….

#Seguiteci su facebook e in libreria https://ilghignolibreria.wordpress.com/

Il Ghigno Libreria un mare di storie
Dal 1981
Libreria Storica, d’auToRe, Indipendente & incline alla bibliodiversità
Consigliata da 0 a 99 anni
Libreria aderente a Nati per leggere
Libreria Friendly
Via Salepico 47 Molfetta (Bari)
080-3971365, 348-6053554
ilghignolibreria@gmail.com
Il Ghigno – Un mare di storie Pagina Faceb
https://ilghignolibreria.wordpress.com/

14670820_2298500190290923_6290085101499731627_n-e1478096512690

15326449_1394646053892943_2730746308594893679_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...