“Festival Storie Italiane” Molfetta quinta edizione estate 2017 programma festival

Il festival della letteratura

STORIE ITALIANE

è partito e

Vi dà appuntamento per l’intera estate

La nostra selezione

Martedì 4 luglio Anilda Ibrahimi “Il tuo nome è una promessa” Einaudi

Giovedì 6 luglio Antonio Dikele Distefano “Chi sta male non lo dice” Mondadori

Sabato 8 luglio Paolo Crepet “Baciami senza rete”  Mondadori

Venerdì 14 luglio Gaetano Savatteri “La fabbrica delle stelle” Sellerio

Mercoledì 26 luglio Giulio Cavalli “Santa mamma” Fandango

Mercoledì 2 agosto Francesco Marocco  Cronache della discordia” Mondadori

13 settembre Simona Sparaco

Mercoledì 27 settembre Antonella Lattanzi Una storia nera

 Sabato 30 settembre Luca Bianchini Mondadori

 & tante altre occasioni di incontro per l’intera estate

e tante promozioni per i lettori del ns festival

 

19554141_1779729738719062_6393679139874245465_n
GAETANO SAVATTERI UN GRANDE SCRITTORE E GIORNALISTA SARA’ OSPITE DEL FESTIVAL DELLA LETTERATURA STORIE ITALIANE A MOLFETTA

VENERDI’ 14 LUGLIO 2017 GALLERIA PATRIOTI CORSO UMBERTO N 61
C’è molto, dietro questo nuovo romanzo di Gaetano Savatteri, molta letteratura molto cinema, distillati in un’avventura di amicizia, di crescita e di amara speranza.

“Non c’è più la Sicilia di una volta”
«Non ne posso più di Verga, di Pirandello, di Tomasi di Lampedusa, di Sciascia. Non ne posso più di vinti; di uno, nessuno e centomila; di gattopardi; di uomini, mezz’uomini, ominicchi, pigliainculo e quaquaraquà. E sono stanco di Godfather, prima e seconda parte, di Sedotta e abbandonata, di Divorzio all’italiana, di marescialli sudati e baroni in lino bianco. Non ne posso più della Sicilia. Non quella reale, ché ancora mi piace percorrerla con la stessa frenesia che afferrava Vincenzo Consolo ad ogni suo ritorno. Non ne posso più della Sicilia immaginaria, costruita e ricostruita dai libri, dai film, dalla fotografia in bianco e nero. Oggi c’è una Sicilia diversa. Basta solo raccontarla.»

Gaetano Savatteri, nato a Milano nel 1964, cresciuto in Sicilia, vive a Roma. Giornalista, ha scritto saggi e romanzi. Ha pubblicato con Sellerio La fabbrica delle stelle (2016). Per Laterza è autore di I siciliani (2005), successo editoriale di lunga durata, e curatore di Potere criminale. Intervista sulla storia della mafia di Salvatore Lupo (2010) e di Il contagio di Giuseppe Pignatone e Michele Prestipino (2012).

Prossimi Eventi di Storie Italiane il primo Festival di letteratura a Molfetta

Evento su facebook https://www.facebook.com/events/242557026233160/?active_tab=about

https://ilghignolibreria.wordpress.com/
https://storieitalianeilprimofestivaldiletteraturamolfetta

19437461_1779744082050961_7603564668392149590_n

GIULIO CAVALLI ATTORE E SCRITTORE PRESENTA “SANTA MAMMA” FANDANGO EDITORE PER IL FESTIVAL DELLA LETTERATURA STORIE ITALIANE MOLFETTA

Mercoledì 26 luglio Giulio Cavalli “Santa mamma” Fandango

Giulio Cavalli, scrittore, attore a autore teatrale da anni sotto scorta, in libreria con il suo nuovo romanzo, “Santa mamma” edito da Fandango Editore.

Prossimi Eventi di Storie Italiane il primo Festival di letteratura a Molfetta

Evento su facebook https://www.facebook.com/events/1374663622619163/?fref=ts

https://ilghignolibreria.wordpress.com/
https://storieitalianeilprimofestivaldiletteraturamolfetta

cropped-storie-italiane-porcelli.jpg

“Festival Storie Italiane” quinta edizione. 

Il primo festival indipendente di letteratura a Molfetta. Un intreccio di racconti per leggere quello che siamo stati, siamo e quello che saremo.

E’ un festival indipendente autofinanziato, partecipato a cui tutti possono partecipare e quindi aperto alla intera città, che si snoda per tutta l’estate, organizzato dai librai de “Il Ghigno – Un mare di storie”

E’ un “Concept Festival”, più sistematico degli incontri con gli autori e degli scrittori, proposto alla città di Molfetta e a tutti coloro che saranno ospiti.

 Il festival vanta un alto profilo culturale con un budget minimo, ospitando sempre autori importanti del panorama nazionale, eventi improntati alla sobrietà e all’attenzione economica ma avendo l’obiettivo di coinvolgere più lettori di tutte le età, che amano leggere e consumare cultura.

“Storie italiane” una esperienza indimenticabile a cui partecipare e dove interagire direttamente con gli scrittori, attori, giornalisti, artisti, sognare nuove vite, leggere il mondo e conoscere altri lettori folli come noi…

Mai come questo anno sentiamo il bisogno di incontrare autori, scrittori per sognare un futuro migliore, partendo da storie vicine al nostro territorio ma spaziando al di là dei nostri sguardi.

Ci connotiamo anche questo anno per la scelta, di autori e tematiche.

“Storie italiane” continuerà a raccontare grandi e piccole storie attraverso la vivida voce di autori italiani  che provengono dal mondo. Una particolare attenzione all’attualità e un abbraccio ai popoli del mediterraneo.

Lo spirito che da sempre ci accompagna è in direzione ostinata e contraria …..

Venerdì 23 giugno abbiamo intrapreso la nuova avventura del ns Festival “Storie italiane” quinta edizione.

Vi dà appuntamento per l’intera estate

La nostra selezione

Martedì 4 luglio Anilda Ibrahimi “Il tuo nome è una promessa” Einaudi

Giovedì 6 luglio Antonio Dikele Distefano “Chi sta male non lo dice” Mondadori

Sabato 8 luglio Paolo Crepet “Baciami senza rete”  Mondadori

Venerdì 14 luglio Gaetano Savatteri “La fabbrica delle stelle” Sellerio

Mercoledì 26 luglio Giulio Cavalli “Santa mamma” Fandango

Mercoledì 2 agosto Francesco Marocco  Cronache della discordia” Mondadori

13 settembre Simona Sparaco

Mercoledì 27 settembre Antonella Lattanzi Una storia nera

 Sabato 30 settembre Luca Bianchini Mondadori

 & tante altre occasioni di incontro per l’intera estate

e tante promozioni per i lettori del ns festival

Già svolti

Venerdì 23 giugno Paola Calvetti “Gli innocenti” Mondadori

  “Festival Storie Italiane”

  Un intreccio di racconti per leggere quello che siamo stati, siamo e quello che saremo

«L’impossibile si raggiunge attraverso l’impossibile» Cristina Campo

I luoghi del festival

 Galleria Patrioti Molfettesi Ribattezzata Piazza dei Libri e della lettura

Antistante libreria “Il Ghigno –Un mare di storie”

 Altezza via Salepico 47 Ribattezzata Via delle storie

  Tratto Corso Umberto dal 61 al 63

Organizzazione  Libreria Il Ghigno “Un mare di storie”

 Tel  0803971365 – 3486053554  ilghignolibreria@gmail.com

  

 #101 modi per sostenere Storie Italiane

 

https://ilghignolibreria.wordpress.com/

        https://storieitalianeilprimofestivaldiletteraturamolfetta.wordpress.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...