#Primavera letteraria alla libreria il Ghigno un mare di storie di Molfetta

#Primavera letteraria alla libreria il Ghigno un mare di storie di Molfetta

Primavera in libreria… un mare di storie

 

La libreria Il Ghigno, libreria storica, indipendente, d’autore (ospita autori importanti a livello nazionale e non solo), consigliata da 0 a 99 anni, generalista, centrale ,situata da sempre in pieno centro,facilmente raggiungibile a piedi, in bici dai lettori di ogni età, cittadini che credono nell’ecosostenibilità e nel futuro.

Chi ama il mondo dei libri sceglie sempre la libreria Il Ghigno un mare di storie!

Venite al centro, fatevi un bel giro fra i nostri libri speciali che aspettano solo voi cari lettori

Seguiteci sul nostro sito e sui nostri canali social, per scoprire le ultime novità, i consigli dei librai,eventi, promozioni, rubriche e tanto altro.

E per il resto ovviamente vi aspettiamo sempre in libreria! 

Ogni filo d’erba sembra contenere una biblioteca dedicata alla meraviglia, al silenzio e alla bontà.
(Fabrizio Caramagna)

 

Calendario primaverile

L’aria di primavera
invade la città.
Ai fanciulli la sera
cresce un poco l’età.
(Sandro Penna)

#21MARZO2016 la Libreria il Ghigno aderisce a #LIBRERIEINFIORE LA PRIMAVERA DEI LIBRI IN ITALIA

#21MARZO2016 #LIBRERIEinFIORE #LIBRERIAILGHIGNO #UNMAREDISTORIE #MOLFETTA

la PRIMAVERA dei libri in Italia, il rifiorire della cultura
Andiamo tutti in libreria il 21 marzo

Per il terzo anno consecutivo, il #21marzo2016 le librerie italiane faranno fiorire le loro vetrine per accogliere i loro clienti con una ventata di#primavera.
FIORI. FARFALLE. ALBERI. COLORE. PROFUMO. ARIA FRESCA. MUSICA. E SOPRATTUTTO LIBRI!
Cercate nei prossimi giorni sulla pagina Librerie in FIORE la lista delle librerie che aderiranno all’iniziativa più vicina alla vostra casa e festeggiate con loro la #PRIMAVERAdeiLIBRI! e se la vostra libreria preferita non è nella lista avvertiteli dell’iniziativa…

Listener

Il Ghigno Libreria un mare di storie
Dal 1981
Libreria d’auToRe, Indipendente & incline alla bibliodiversità
Consigliata da 0 a 99 anni
Via Salepico 47 Molfetta
080-3971365, 348-6053554
ilghignolibreria@gmail.com

Il Ghigno – Un mare di storie Pagina Faceb
https://ilghignolibreria.wordpress.com/

Venerdì 1 aprile e sabato 2 aprile 2016 leggiamo indipendente, scegliamo una libreria indipendente per comprare un libro il Ghigno un mare di storie Molfetta #Leggoindipendente
#Un buon libro, un ottimo amico #La Libreria Il Ghigno aderisce a #LEGGOINDIPENDENTE Un buon libro, un ottimo amico SALT Editions Il Ghigno – Un mare di storie Il Ghigno Libreria MolfettaIlghignolibreria Libreria MolfettaIlghignounmaredistorie LibreriaMolfetta Storie Italiane, il primo festival di letteratura a Molfetta

https://ilghignolibreria.wordpress.com/2016/04/01/venerdi-1-aprile-e-sabato-2-aprile-2016-leggiamo-indipendente-scegliamo-una-libreria-indipendente-per-comprare-un-libro-il-ghigno-un-mare-di-storie-molfetta-leggoindipendente/

-Periodo di incontri con l’autore a scuola… I nostri autori a scuola in questo periodo incontreranno gli studenti, promuoviamo la lettura, perchè leggere è fondamentale per la crescita dei cittadini del domani

L’eroe qualunque, il ragazzo africano
che si è ribellato ai “caporali” del Sud

Yvan Sagnet arriva dal Camerun anche grazie alla passione per il calcio. Ma scopre il lato peggiore dell’Italia. La sua storia è diventata un libro che racconta la rivolta contro lo sfruttamento dei migranti nelle campagne pugliesi
di ROBERTO SAVIANO  

Bell’incontro oggi con gli studenti del Liceo Tecnologico-IISS G. Ferraris di Molfetta. Approfitto per ringraziare il preside Gigi Melpignano di cui ho avuto il piacere di conoscere, gli/le insegnanti Susanna Mezzina e la libreria Il Ghigno Libreria Molfetta

-Giuseppe Cattozella

ha raccontato la storia di Samia nel libro “Non dirmi che hai paura” un bestseller che solo in Italia ha venduto 150.000 copie per 14 edizioni, ed è in corso di pubblicazione dai più grandi editori in tutto il mondo. E’ vincitore del Premio Strega Giovani 2014 e finalista al Premio Strega 2014.

14 premi in italia tra cui il Premio Strega Giovani 2014, venduto in tutto il mondo.

E’ in lavorazione un film di produzione internazionale tratto da Non dirmi che hai paura.

Per l’attenzione sull’Africa e sulla Somalia che il suo romanzo Non dirmi che hai paura ha portato nel mondo, è stato nominato dall’ONU Goodwill Ambassador UNHCR, Ambasciatore dell’Agenzia ONU per i Rifugiati.

 

-Martedì 12 aprile 2016 la libreria il ghigno presenta una serata dedicata alla poesia sarda a cura della casa editrice Secop

Presentazione del libro Francesca Romana Petrucci “La casa fra le stelle” Martedì 12 aprile 2016 ore 20,00 Libreria Il Ghigno Via Salepico 47 Molfetta Interventi di Angela De Leo

Lettura in lingua sarda a cura di Nanni Trincas

Letture di Rossana Balducci

Benedetta Caterina

Gioacchino Rubini

Federico Lotito

Coordina Raffaella Leone   https://ilghignolibreria.wordpress.com

 

-Giovedì 21 aprile 2016 ore

Dopo il grande successo di ….“Stronzology. Gnoseologia della dipendenza dagli stronzi” Amleto De Silva torna in libreria con “Degenerati” il metodo Cyrano per salvarsi la vita in un mondo di idioti.

Ironico e utilissimo pamphlet in cui, con acuta leggerezza, ci regala il suo antidoto alla degenerazione: leggere il Cyrano De Bergerac e applicare il suo metodo…..

Cirano è un vincente a prescindere, perchè non cerca di cambiare il mondo (sarebbe impossibile) ma la società: e quello è possibile eccome. Amlo

Charles Darwin ci ha abituati a pensare che la specie umana debba necessariamente evolversi. Invece. Ogni giorno apriamo un social network e ci ritroviamo a pensare che gli esseri umani stiano involvendo, che siamo sempre più circondati da scimmie: scimmie mainstream, scimmie slowfood o scimmie epistolari anzi, da “neoscimmie, uomini degenerati, con i difetti dell’una e dell’altra specie”. Dopo “Stronzology”, Amleto De Silva torna con un ironico e utilissimo pamphlet in cui, con acuta leggerezza, ci regala il suo antidoto alla degenerazione: leggere il Cyrano de Bergerac e applicare il suo metodo. Essere guasconi, alzare la testa, ritornare alla guapparia, all’aretè greca, è pratica antica ma ancora possibile, perché “la guasconeria non è preclusa a nessuno: basta soltanto volerlo”, altri uomini l’hanno fatto. Da Cyrano fino a Mario Giobbe, Roberto Bracco e Ferdinando Russo passando per Bianciardi e Kurt Vonnegut, ci viene presentata una carrellata di guappi eccellenti, uomini e intellettuali dalla scrittura forte, modelli di resistenza etica alla mediocrità, rivoluzionari. “D’altra parte, era stato proprio Bianciardi a dire che per portare la rivoluzione a Milano gli sarebbero bastati mille uomini che parlavano a voce alta, che arrivavano in ritardo agli appuntamenti: mille uomini soli, ma con la testa alta e nessuna voglia di obbedire a un mucchio di cretinaggini degenerate. Un manipolo di guasconi chiassosi, insomma”.

Amleto De Silva, per tutti Amlo, autore teatrale, blogger, scrittore, vignettista, è nato a Napoli, cresciuto a Salerno e vive a Roma. Ha esordito come vignettista su “Cuore” e “Smemoranda” vincendo il “Premio Satira Politica” della città di Forte dei Marmi. “Degenerati” (LiberAria Editrice, 2015)

 

 

 

-Venerdì 22 Aprile 2016 ore 19,00 Rosa Campanale presenta “La passatedde” Famiglie di altri tempi Racconto  #AutoriLocali a breve..https://ilghignolibreria.wordpress.com

 

Winterlude Folk Trio in Un Percorso Di Musica E Poesia Irlandese
Domenica 24 aprile alle ore 20:30
Il Ghigno Libreria Molfetta
via salepico 47, 70056 Molfetta

 

Se non riescono a distruggere il desiderio

di libertà  non possono stroncarti. 

Verrà il giorno in cui 

tutto il popolo irlandese

 avrà bisogno di libertà.

Sarà allora che vedremo sorgere la luna

Bobby Sands 1954-1981

Winterlude folk trio un percorso di poesia e di musica 

Simona Storelli Violino

Mauro Massari Chitarra e Voce

Francesco Regina Voce Banjo Percussioni

Gabriella Altomare Voce Narrante https://ilghignolibreria.wordpress.com/2016/04/05/winterlude-folk-trio-in-un-percorso-di-musica-e-poesia-irlandese/

 

 

Girovagando col Re-censore racconti di viaggio alla ricerca di gusti ed emozioni Nicolò de Trizio e Alessandra Senes Editrice La Mandragora

Due ostinati viaggiatori si aggirano fra osterie e trattorie lungo tragitti collinari e fluviali, seguendo anche percorsi marittimi e transnazionali, animati dalla curiosità
e dal desiderio di degustare buona cucina, ma anche di esplorare territori meno conosciuti, apprendere storie e cultura, godere delle bellezze dei luoghi …

 

  • Titolo – Girovagando col Re-censore
  • Sottotitolo – Racconti di viaggio alla ricerca di gusti ed emozioni
  • Autori – Nicolò de Trizio, Alessandra Senes

– See more https://ilghignolibreria.wordpress.com

Bruno Aprea dalle note alle parole, ‘Filosofeggiando’ sabato 30 aprile 2016 alla libreria Il Ghigno a Molfetta

Orchestra sinfonica metropolitana di Bari

Presentazione del libro di

Bruno Aprea, apprezzato direttore d’orchestra internazionale

“Filosolfeggiando” (S)quinterni di (S)confessioni Armando Curcio Editore

Sabato 30 Aprile 2016 ore

Libreria Il Ghigno un mare di storie Molfetta

Esordio lettererario per Bruno Aprea con «Filosofeggiando»

‘Filosofeggiando’ è il titolo del libro del Maestro Aprea che sembra proprio trovarsi a suo agio con le parole.

La prefazione di Filosolfeggiando, il libro scritto da Bruno Aprea per Curcio Editore, sintetizza, con le parole di Walter Pedullà la graffiante ironia dell’autore:” Aprea è scrittore più sintetico del futurista Achille Campanile che per una tragedia aveva bisogno di due battute: a lui basta una per scrivere una commedia”. Bruno Aprea, apprezzato direttore d’orchestra internazionale, può vantare tra i suoi successi il Koussevitsky Prize al Festival di Tanglewood nel 1977, con una giuria composta, tra gli altri, da Bernstein e Ozawa. Il secondo italiano a ricevere il riconoscimento dopo che Claudio Abbado l’aveva ottenuto nel 1959.

Con questo libro, opera prima letteraria, Aprea trasferisce la sua esperienza musicale in una ispirazione di racconti di vita (e filosofia) nei quali ritrovarsi, perdersi e sorridere con una forte dose di humour.
E’ Filosolfeggiando, una raccolta di confessioni scottanti e visioni ironiche dell’esistenza dove i pensieri e i reciproci contatti tra le varie arti hanno portato l’autore alla formulazione di idee narrative, racconti, aforismi e anche brevi saggi, spesso documentati con immagini e citazioni. Di impossibile classificazione in un genere predefinito, il libro traspone – per tempi, temi, colori e argomentazioni – fraseggi e
strutture musicali in forme letterarie abbracciando l’Arte, l’Etica, il Costume, ma anche l’Amore e il Sesso in discorsi sintetici ad un ritmo frenetico dove la battuta comica lascia il posto ad un corto circuito in cui la scrittura, semplice ed esilarante, trascina la mente verso vertiginosi meandri.
Eros, Musica e Scrittura vanno a braccetto nella gimkana di parole in celere staffetta tra l’avventura americana del Principal Conductor della Palm Beach Opera alle sue esperienze artistiche d’infanzia;dagli intimismi precorsi alla ricerca della compagnia femminile ad hoc (castigante o delirante che sia) alla reinterpretazione di conclamate opere d’arte. Il tutto all’interno di una scrittura variata dove i suoni rincorrono le parole, le note i concetti, le immagini gli aforismi, i calembour
le esperienze vissute ed in cui il non-modello rende la lettura piacevole, scorrevole ed intrigante proprio perché mette a nudo la trasversalità dell’anima, trascinandola dall’accreditato piedistallo di una direzione sinfonica al pianterreno abitato da lettori onnivori e affamati di novità.

“La memoria distilla i più intensi percorsi dell’anima riproponendoli come realtà di vita parallela. E allora non so più dove sono e credo che della vita sia più viva la memoria”

Nei due estratti video che seguono, vediamo il Maestro Aprea ospite della trasmissione “Mille e un libro” di Gabriele La Porta, e “Sottovoce” di Gigi Marzullo.

https://www.facebook.com/brunoapreapage#

https://ilghignolibreria.wordpress.com/2016/04/26/bruno-aprea-dalle-note-alle-parole-filosolfeggiando-sabato-30-aprile-2016-alla-libreria-il-ghigno-a-molfetta/

 

Presentazione del volume LETTERE AMERICANE di GAETANO SALVEMINI Venerdì 6 Maggio 2016 Ore 18,30 Aula Consiliare G. Carnicella (Piazza Municipio) Molfetta (Bari)

PAROLA DATA

RASSEGNA DI IMPEGNO CIVILE NERO SU BIANCO

VENERDI’ 6 MAGGIO 2016 ORE 18,30 AULA CONSILIARE G. CARNICELLA (PIAZZA MUNICIPIO) MOLFETTA (BARI)

 PRESENTAZIONE DEL VOLUME DI GAETANO SALVEMINI LETTERE AMERICANE 1927-1949 DONZELLI EDITORE INTERVIENE LO STORICO RENATO CAMURRI

L’ASSESSORE ALLA CULTURA BETTA MONGELLI

IL SINDACO PAOLA NATALICCHIO 

EVENTO ORGANIZZATO DAL COMUNE DI MOLFETTA

LIBRERIA DI SUPPORTO IL GHIGNO UN MARE DI STORIE

Responsive image

https://ilghignolibreria.wordpress.com/2016/05/02/presentazione-del-volume-lettere-americane-di-gaetano-salvemini-venerdi-6-maggio-2016-ore-1830-aula-consiliare-g-carnicella-piazza-municipio-molfetta-bari/

 

 

Il maggio dei libri 2016 I libri sbocciano in maggio #Noi aderiamo #Primavera letteraria alla libreria il Ghigno un mare di storie di Molfetta

I libri sbocciano in maggio.

Perché se in questo mese la natura si risveglia, lo stesso capita alla voglia di leggere. Il Maggio dei Libri è la campagna nazionale nata nel 2011 con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura nella crescita personale, culturale e civile

Dal 23 aprile al 31 maggio 2016 torna la sesta edizione del Maggio dei Libri, la campagna nazionale di promozione della lettura.

 

Simona Baldelli presenta La vita a rovescio Mercoledì 18 maggio ore 19,30 Libreria Il Ghigno un mare di storie via G.Salepico 47 Molfetta (Bari)

Simona Baldelli dopo il suo romanzo d’esordio, “Evelina e le fate”2013, finalista al premio Calvino 2012, che ha avuto grande successo di pubblico e critica guadagnando il premio John Fante opera prima, presenta il suo nuovo romanzo storico “La vita a rovescio”.

 Con La vita a rovescio Simona Baldelli ci propone un nuovo romanzo di avventura in cui i temi dell’emancipazione femminile e dell’identità sessuale si fondono in un universo picaresco, appassionante e pervaso da un sottile erotismo.

Forse gli uomini erano i padroni del mondo perché le donne li lasciavano fare, come se trovassero soddisfazione nelle chiacchiere, nei sospiri e nelle lacrime e fossero contente così. La vita, per le femmine, era una specie di teatro: gli uomini stavano sulla scena e loro sotto, ad applaudire. Ma a lui non bastava. Da che era diventato Giovanni, il mondo si era raddrizzato e aveva scoperto la sua vera natura. Voleva salire sul palco.

#Seguiteci su faceb https://www.facebook.com/events/1111377832238451/

#Primavera letteraria alla libreria il Ghigno un mare di storie di Molfetta Primavera in libreria… un mare di storie

Listener

Il Ghigno Libreria un mare di storie
Dal 1981
Libreria d’auToRe, Indipendente & incline alla bibliodiversità
Consigliata da 0 a 99 anni
Via Salepico 47 Molfetta
080-3971365, 348-6053554
ilghignolibreria@yahoo.it

Il Ghigno – Un mare di storie pagina faceb
https://ilghignolibreria.wordpress.com/

https://ilghignolibreria.wordpress.com/2016/05/04/simona-baldelli-presenta-la-vita-a-rovescio-mercoledi-18-maggio-ore-1930-libreria-il-ghigno-un-mare-di-storie-via-g-salepico-47-molfetta-bari/

 

Dal libro di JON KABAT-ZINN Vivere momento per momento conversazione con il dottor Damiano Rana Mercoledì 25 maggio 2016 ore 19,00 Libreria Il Ghigno un mare di storie via G.Salepico 47 Molfetta (Bari)

Vivere momento per momento

Come usare la saggezza del corpo e della mente per sconfiggere lo stress, il dolore, l’ansia e la malattia

Lo stress sembra ormai la condizione abituale di vita: toglie le energie, mina la salute, e rende più vulnerabili agli attacchi di panico, alla depressione, alle malattie. Questo è un libro sulla meditazione terapeutica per combattere lo stress e per raggiungere un più alto livello di benessere e di salute. 

#Seguiteci su faceb   https://www.facebook.com/events/1149283348435303/

Listener

https://ilghignolibreria.wordpress.com/2016/05/10/dal-libro-di-jon-kabat-zinn-vivere-momento-per-momento-conversazione-con-il-dottor-damiano-rana-mercoledi-25-maggio-2016-ore-1900-libreria-il-ghigno-un-mare-di-storie-via-g-salepico-47-molfetta-bari/

 

 

In seguito…..

Prossimo appuntamento con il Prof. Livio Sossi per illustratoriPallo Proietti - Contest per la testata del gruppo Facebook Illustratori

PER ILLUSTRATORI … UNA FULL IMMERSION DI 16 ORE SUSCETTIBILE DI DIVENTARE

20 ORE…. SIAMO IN FASE DI PROGRAMMAZIONE PER I PROSSIMI MESI

INVIATECI I VOSTRI CONTATTI ALLA MAIL ilghignolibreria@gmail.com

IMPERDIBILE…UNA FONTE INESAURIBILE DI NOTIZIE, CONTATTI  E POSSIBILITA’ CONCRETE

32 Ruiz Johnson 04M

«Un mondo magico quello dell’illustrazione, un virus infestante per chi ha il dono di saper raccontare con l’immagine. Io questo virus l’ho contratto tanti anni fa, quando ho capito che trovavo divertente parlare con il disegno. Questo appuntamento è un’opportunità di confronto con altri addetti ai lavori. Ma è anche una occasione preziosa per tutti quei giovani che nell’illustrazione vedono un lavoro per il loro futuro, un affascinante percorso fatto di passione. Perchè è soprattutto la passione che affianca l’illustratore, la passione nel cercare un sorriso di tutti quei bambini e di quegli adulti che leggeranno i suoi libri. Il mio pensiero va sopratutto ai giovani, tutti coloro che camminano sempre con la matita in tasca e uno sgangherato blocchetto di carta dove appuntare ogni singolo schizzo che persistente bussa in testa cercando di essere trasferito su quel foglio. Non arrendetevi! Portate avanti il vostro sogno, perchè chi ha questo “virus”  Filli Cusenza

Listener

Il Ghigno Libreria un mare di storie
Dal 1981
Libreria d’auToRe, Indipendente & incline alla bibliodiversità
Consigliata da 0 a 99 anni
Via Salepico 47 Molfetta
080-3971365, 348-6053554
ilghignolibreria@gmail.com

Il Ghigno – Un mare di storie pagina faceb
https://ilghignolibreria.wordpress.com/

https://ilghignolibreria.wordpress.com/2016/02/09/prossimo-appuntamento-con-il-prof-livio-sossi-per-illustratori/

 

 

 

Prossimamente….

STORIE ITALIANE, IL PRIMO FESTIVAL DI LETTERATURA A MOLFETTA Storie Italiane il primo, minuscolo festival indipendente di letteratura a Molfetta (Bari), partecipato e diffuso, che si snoda per l’intera estate. Un intreccio di racconti per leggere quello che eravamo, quello che siamo e che saremo. Quarta edizione 2016, sempre in direzione ostinata e contraria. https://storieitalianeilprimofestivaldiletteraturamolfetta.wordpress.com/
https://www.facebook.com/pages/Storie-Italiane-il-primo-festival-di-letteratura-a-Molfetta/603037126388335

Listener

Il Ghigno Libreria un mare di storie
Dal 1981
Libreria d’auToRe, Indipendente & incline alla bibliodiversità
Consigliata da 0 a 99 anni
Via Salepico 47 Molfetta
080-3971365, 348-6053554
ilghignolibreria@gmail.com

Il Ghigno – Un mare di storie
https://ilghignolibreria.wordpress.com/

Storie Italiane, il primo festival di letteratura a Molfetta https://storieitalianeilprimofestivaldiletteraturamolfetta.wordpress.com/

I librai della libreria il Ghigno e fondatori di Storie Italiane il primo festival di letteratura a Molfetta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...