Per un 2016 pacifico, solidale, felice….

Con i nostri più sinceri Auguri!

Vogliamo ringraziare i nostri lettori, gli autori, i narratori e i collaboratori,tutte persone speciali

che ci sostengono, incoraggiano e spronano nel migliorare la nostra attività perché credono (come crediamo anche noi, da sempre) che anche con la lettura tutti noi possiamo migliorare ogni giorno di più in questo viaggio che è la vita.

Per un 2016 felice, solidale, pacifico e migliore per tutti…rimbocchiamoci ancor di piu le mani

1JAN

L’anno nuovo
 
Indovinami, indovino,
tu che leggi nel destino:
l’anno nuovo come sarà?
Bello, brutto o metà e metà?
Trovo stampato nei miei libroni
che avrà di certo quattro stagioni,
dodici mesi, ciascuno al suo posto,
un carnevale e un ferragosto,
e il giorno dopo il lunedì
sarà sempre un martedì.
Di più per ora scritto non trovo
nel destino dell’anno nuovo:
per il resto anche quest’anno
sarà come gli uomini lo faranno.
 Gianni Rodari
Libro-O anno nuovo poesia11
Il futuro, credetemi,
è un gran simpaticone,
regala sogni facili
a tutte le persone.
« Sarai certo promosso »
giura allo scolaretto.
« Avrai voti lodevoli,
vedrai, te lo prometto ».
Che gli costa promettere?
« Oh, caro ragioniere,
di cuore mi congratulo;
lei sarà cavaliere!».
« Lei che viaggia in filobus,
e suda e si dispera:
guiderà un’automobile
entro domani sera».
«Lei sogna di ..far tredici? »
Ma lo farà sicuro!
Compili il suo pronostico
ci penserà il futuro!
Sogni, promesse volano…
Ma poi cosa accadrà?
Che ognuno avrà il futuro
che si conquisterà.
Gianni Rodari
Buon-Natale-e-Buon-Anno
“Vi auguro sogni a non finire
la voglia furiosa di realizzarne qualcuno
vi auguro di amare ciò che si deve amare
e di dimenticare ciò che si deve dimenticare
vi auguro passioni
vi auguro silenzi
vi auguro il canto degli uccelli al risveglio
e risate di bambini
vi auguro di resistere all’affondamento,
all’indifferenza, alle virtù negative della nostra epoca.
Vi auguro soprattutto di essere voi stessi…”
Jacques Brel
“Possa il tuo prossimo anno essere pieno di
magia, sogni e sana follia.
Spero che tu legga bei libri
e baci qualcuno che ti trova meraviglioso;
non dimenticare di fare qualcosa di artistico
(scrivere, disegnare, costruire o cantare, oppure vivere come solo tu puoi)
e da qualche parte, nel prossimo anno, spero tu sorprenda te stesso…”
Neil Gaiman
tanti-auguri-di-buon-anno-1
“Ti auguro libertà dai condizionamenti
gioia profonda per le tue conquiste
spazi liberi dove immaginare, conoscere, sperare…
e sogni, sogni a non finire!!!…”
Stephen Littleword
Un grazie per averci seguito e supportato finora ed un grazie anche per quanto continuerete a fare in futuro. Un augurio a tutti affinchè, anche nel prossimo anno, sia possibile compiere assieme  piccoli e grandi passi
e vi abbracciamo ad uno ad uno 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...