Parliamo di Autismo. “Rinascerò Pesce” di Teresa Antonacci

Schena Editore

Comune di Molfetta

Presentazione del libro di

Teresa Antonacci

“Rinascerò pesce”

A Molfetta venerdi’ 14 novembre ore 19,30

presso la Libreria Il Ghigno in via G.Salepico, 47

Con l’autrice intervengono:

Bepi Maralfa Vicesindaco e assessore alle politiche sociali

Annalisa Vena Dirigente Ist, Comprensivo Statale Battisti-Pascoli

Marta Vilardi Psicologa

Conduce Angelica Labianca Giornalista

Mi alzavo prestissimo
quando gli altri dormivano ancora.
Con la testa bassa, chiusa nella palla di vetro,
come un pesce camminavo e contavo…
Dormivo molto poco.
Mi addormentavo solo in macchina, ho nitidi ricordi, in proposito.
Quante sere, con il freddo, la neve, la nebbia o il caldo torrido in estate, i miei ci mettevano in macchina, me e Claudia, a girovagare per Milano fino a quando non crollavo.
Io mi mettevo lì, con la faccia attaccata al finestrino, ipnotizzata a guardare fuori…. magari non vedevo altro che fari nella notte o le luci dei negozi aperti, tutto mi passava velocemente davanti agli occhi e quello mi bastava, appagava la mia voglia di movimento e catalizzava la mia attenzione…… finalmente! Solo allora capitolavo.

Un libro per affrontare un problema poco conosciuto

“ Rinascerò pesce” di Teresa Antonacci

PAOLA COPERTINO

Martedì 11 Novembre 2014 ore 7.28
 Sarà presentato a Molfetta presso la Libreria Il Ghigno in via Salepico, il prossimo venerdì 14 novembre, con inizio alle 19.30 l’ultima libro di Teresa Antonacci intitolato: “Rinascerò pesce”, pubblicato da Schena Editrice.
Con l’autrice ci saranno il vicesindaco di Molfetta, Bepi Maralfa che ha anche la delega alle politiche sociali; Annalisa Vena, dirigente Istituto comprensivo Statale Battisti – Pascoli; la psicologa Marta Vilardi, esperta delle tematiche affrontate nel libro. A moderare l’incontro la giornalista Angelica Labianca.L iniziativa è il primo incontro pubblico promosso anche in collaborazione con “Le amiche delle amiche”, il sodalizio tutto al femminile, per creare rete, da poco costituitosi a Molfetta.Il libro racconta di Chicca una quarantenne affetta da ADHD e Autismo, che ha vissuto la sua incompresa infanzia da “bambina monella” senza esserlo veramente. In una Milano anni 70 evoluta per certi versi ma non per altri, riesce con l’amore della sua famiglia e di un’insegnante di sostegno a recuperare il tempo perduto e a mettere a disposizione di tutti i bimbi incompresi come lei, e non solo, le sue diverse abilità, in un crescendo di esperienze acquisite sul campo, anche quando il destino continua ad esserle avverso. Il libro parla di temi specialistici in maniera leggera sfruttando proprio il genere del romanzo e non i manuali tecnici con lo scopo di avvicinare più gente possibile alle tematiche.

TERESA ANTONACCI

Un libro per affrontare un problema poco conosciuto

Nasce come lettrice, tanto appassionata da averne letti quasi tremila…nel corso delle sue letture poi trova anche il tempo di essere moglie, madre di tre figli e donna in carriera. Ha pubblicato nel 2012 “Lasciami sognare” (Schena Editore), opera prima, rodaggio per un’attività sempre soltanto sognata e mai messa in pratica. “Rinascerò pesce” è la sua seconda opera, variamente autobiografica, pensata come strumento di riflessione per chi legge, perché non sempre i bambini iperattivi o “monelli” lo sono per vocazione.

 https://ilghignolibreria.wordpress.com/

   Dal 1981
   Libreria d’auToRe, Indipendente & incline alla bibliodiversità
Consigliata da 0 a 99 anni
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...