A NATALE CHI AMA I LIBRI SCEGLIE LA LIBRERIA IL GHIGNO UN MARE DI STORIE

   

IL GHIGNO LIBRERIA UN MARE DI STORIE
       consigliata da 0 a 99 anni
                        Dal 1981
                 Libreria d’auToRe
   via Salepico 47 Molfetta

http://ilghignostore.wordpress.com/

https://ilghignolibreria.wordpress.com/

Una libreria indipendente….

 

Una libreria indipendente, è un luogo dove le persone si parlano, dove il consiglio del libraio è ancora un bene prezioso, dove la politica di assortimento e di presenza degli editori, anche quelli di nicchia, è garanzia di pluralità e di libera circolazione delle idee, dove la pratica del “consumo culturale” non è degenerata in “cultura di consumo”

Condividiamo il messaggio lanciato da Palombi Editori sulla sua paginaCrediamo nelle piccole librerie, ognuna diversa dall’altra, perchè gestite da persone, non da classifiche di vendita. Crediamo nel ruolo fondamentale del libraio, mestiere antico, che guida e regala consigli al lettore, affiancandolo nella scelta più adatta a lui. Crediamo in un mestiere che si basa sulla passione, sull’amore, e solo grazie a questo potrà affrontare e sopravvivere alle grandi sfide del presente.
Ma forse non ci crediamo solo noi, a Berlino infatti, le piccole librerie sono sempre di più. –>http://bit.ly/13k8Jxi
Condividi se ci credi anche tu!

Perchè fare acquisti in una libreria indipendente

Perchè fare acquisti in una piccola libreria indipendente, in una attività economica indipendente?

Quando acquistate in una piccola libreria indipendente,o in qualsiasi altra piccola realtà del vostro paese, l’intera comunità ne trae beneficio sotto molteplici aspetti:
Ø Economicamente
Ø Parte del denaro speso localmente rientra in circolo nella comunità, grazie alle imposte locali e alle addizionali
Ø Le piccole realtà agiscono in un’ottica più lungimirante di quella dei grandi gruppi,costretti a fornire elevati utili ai propri azionisti, a qualunque costo (con risultati sotto gli occhi di tutti, di questi tempi….)
Ø L’ambiente
Ø Comprare locale significa meno packaging, meno trasporti, meno traffico e inquinamento
Ø Fare acquisti in un centro storico anziché in un centro commerciale vuol dire meno infrastrutture da costruire in aperta campagna, meno costi per il loro mantenimento, più denaro a disposizione per la vostra comunità
Ø La comunità
Ø Il negoziante di una piccola realtà è vostro amico e vicino, sa consigliarvi e darvi attenzione come persona, prima che come cliente. Molte volte conosce voi e i vostri figli da decenni, e viceversa!
Ø Le piccole realtà del vostro paese contribuiscono a sostenere le attività di scuole e organismi di carità, versando in beneficenza molto più delle catene, in proporzione.
Ø I centri storici esistono da secoli, le piazze sono sempre state il fulcro della comunità, il luogo per incontrare persone e dare vita a nuove idee. Se i centri storici si svuotano, il degrado, sociale e culturale, avanza.
Ø Più piccole librerie, più editori indipendenti . Equazione semplice per contribuire a creare una offerta culturale variegata, valore sostenuto anche dalla Comunità Europea
Ø Più piccole realtà significa più scelta, più diversità culturale, la possibilità di dare vita in ogni paese ad una comunità come nessun’altra, non standardizzata e omologata

Il Ghigno Libreria Molfetta: ecco cosa scrive il libraio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...