calendari e agende 2014 …..

  1. AGENDA 2014 Edward Hopper Deluxe formato medio…prevista spedizione
    Foto
    Foto
  2. Agenda 2014 Ton Schulten Deluxe Pocket …prevista spedizione
    Foto
    Foto
  3. Agenda 2014 tascabile spiralata baby animals….prevista spedizione
    Foto: Agenda 2014 tascabile spiralata baby animals....prevista spedizione
      
  4. Calendario 2014 ZEN + poster, disponibile per tutti gli appassionati, prevista anche spedizione
    Foto: Calendario 2014 ZEN + poster, disponibile per tutti gli appassionati, prevista anche spedizione
  5. Calendario 2014 French Cats disponibile per tutti gli appassionati, prevista anche spedizione
    Foto: Calendario 2014 French Cats disponibile per tutti gli appassionati, prevista anche spedizione
  6. Calendario 2014 Erbe e spezie, disponibile per tutti gli appassionati, prevista anche spedizione
    Foto: Calendario 2014 Erbe e  spezie, disponibile per tutti gli appassionati, prevista anche spedizione

  7. Calendario Disney Finding Nemo 2014 + poster, disponibile per tutti gli appassionati, prevista anche spedizione
    Foto: Calendario Disney Finding Nemo 2014 + poster, disponibile per tutti gli appassionati, prevista anche spedizione
  8. 2014 Disney Tinkerbell Fairies Calendar, disponibile per tutti gli appassionati
    Foto: 2014 Disney Tinkerbell Fairies Calendar, disponibile per tutti gli appassionati
  9. 2014 Disney Monster’s University Calendar, disponibile per tutti gli appassionati…
    Foto: 2014 Disney Monster's University Calendar, disponibile per tutti gli appassionati...

    Arrivata anche  la Smemo 12mesi 2014, quella da grandi (o quasi…)

     

    La trovate da noi, come un libro vero, perché dentro ci sono i racconti di…

    Enrico Brizzi, Rossana Campo, Guido Catalano, Cristiano Cavina, Sandrone Dazieri, Gino e Michele, Paola Mastracola, Raul Montanari, Michela Murgia, Paolo Nori, Aldo Nove,Tiziano Scarpa…

    … e questo tizio al volante nel disegno. Chi è? Vi diamo un indizio: l’illustrazione è stata disegnata per Smemo da Tiziana Lo Porto e Daniele Marotta, gli autori del bellissimo albo a fumetti Superzelda. L’acquerello fa parte di una serie di tre opere ispirate a tre poesie inedite del primo scrittore ad aver raccontato per primo tempi (im)mediati dei nostri cuori al neon…

    Sì, è proprio Francis Scott Fitzgerald. C’è anche lui sulla Smemo 12 mesi 2014! Non ci credete? Abbiamo le prove:

    Per rinfrescarvi un po’ le memoria, la Smemo 12mesi da 24 edizioni è la sorella maggiore del diario Smemoranda, che di mesi invece ne ha 16 e di anni 36. È un’agenda letteraria dedicata gli Smemo-lettori che amano tenere il naso tra i libri, infatti da gennaio a dicembre ci scrivete voi e in appendice ci scrivono loro, gli scrittori che vi piaccioni di più. Serve per portarsi sempre dietro una manciata di storie belle, una per ogni mese dell’anno, e magari farsi anche venire l’ispirazione quando serve. Utile, no?

    Eccovi qualche assaggio:

    […] conduceva uno stile di vita dispendioso, ma era un atleta esemplare […].
    Enrico Brizzi, Bela Hamman, Il calciatore che visse tre volte.

    Ecco, io la violenza me la immaginavo che era solo quella dei film quando due maschi fanno a pugni, si spaccano la faccia, quando le auto si inseguono, eccetera, ma no, che scema, mica solo quelle robe lì sono LA VIOLENZA.
    Rossana Campo, La violenza.

    […]
    che cazzo ci fanno i poeti a milano? perché non so niente?
    cos’hai da guardare, cos’ho sono strano?
    Guido Catalano, Che cazzo ci fanno i gabbiani a milano?

    Il terribile Samurai Silenziato aveva appeso il costume al chiodo, come capita anche ai super eroi più grandi, e nessun altro lo avrebbe mai indossato. Cristiano Cavina, Il samurai silenziato
    Prima di andare al lavoro prendi uno strofinaccio da cucina, lo imbevi di candeggina e sfreghi. Poi lo getti nel cesso e tiri l’acqua. […] È un errore.
    Sandrone Dazieri, Lo strofinaccio rivelatore.

    Ci eravamo scritti tante volte da diventare quasi complici. Quella piccola idiozia ci accomunava… Cosa c’è di meglio di sparire dietro all’anonimato di un giochino? Per questo Ruzzle mi piaceva: po- tevo perdere senza essere nessuno.
    Gino e Michele, Ruzzle.

    Vorremmo una vita non così vissuta, e soprattutto non documentata! Basta con le “sensazioni forti”, vorremmo delle sensazioni deboli, molto deboli (e che semmai il “pensiero debole” ritornasse forte…).
    Paola Mastrocola, Figli e bottoni.

    Io non sono uno scrittore o un regista, e neanche un dittatore romano, ma proprio un detto dell’antica Roma sarà perfetto per la mia sepoltura: A volte mi sono pentito di aver parlato, mai di aver taciuto.
    Raul Montanari, Mai di aver taciuto.

    Non conoscono il mondo, i figli dei padroni delle pecore. Non sanno che chi ha imparato a riconoscere il confine silenzioso tra la giustizia e la legge conosce anche la distanza che c’è tra gli uomini e quello che li determina.
    Michela Murgia, I figli delle pecore.

    In ospedale, la cosa stranissima, che diventa importante tutto quello che fai, ma anche delle cose, la cacca, la pipì, che nel mondo normale cerchi di non pensarci di non nominarle neanche ti fanno anche un po’ schifo, in ospedale sono dei reperti da analizzare con la massima attenzione e poi conservarli sottovuoto per anni e anni, come la merda d’artista di Manzoni, tutti artisti, in ospedale, in un certo senso.
    Paolo Nori, Ricordiamoci che siamo vivi.

    […] siamo all’incirca sette miliardi. […]Un immenso bailamme. […]Per fortuna metà delle persone, mentre le altre sono sveglie, dormono, così non ci sono mai più di tre miliardi e mezzo di persone sveglie, che fanno rumore, che si agitano attorno alle alterne vicende della nostra vita STUPENDA.
    Aldo Nove, Il mondo delle cose.

    Sprofondai nel sonno. Sognai di sposare la signora Desanti. Abitavamo nelle nostre due case. […] io e la signora Desanti salivamo su nella sua casa, zitti zitti, per le scale, senza scarpe, lei con le sue calze color torrone.
    Tiziano Scarpa, Sottovuoto.

    […] Su autostrade vuote,
    dove il pavimento di ghiaia riluce
    Il ribollire delle onde a poppa
    Diviene un voluminoso notturno […]
    F.S. Fitzgerald, Partiamo questa notte.

    Anche nel 2014 SMEMO 12MESI è a Emissioni Zero e realizzata al 100% in Italia!

    Due modelli: giornaliera e settimanale
    Quattro formati: 1 grande da tavolo (solo settimanale), 1 medio 13×19 (solo giornaliero) e 2 tascabili 9×13 e 11×15 (per tutti i modelli)
    Quattro colori base: lime, blu, ghiaccio e magenta con logo a contrasto.

    E quest’anno Smemo 12mesi si sdoppia: c’è la classica, con copertina rigida e interni a quadretti, e la nuova versione con copertina flessibile soft touch e interni a righe.

    Accessori: bigliettini a strappo, segnalibro, rubrica, indice dei racconti, planning annuale. E tanto spazio per note e pensieri.

    Prezzi: da 13 a 16 euro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...