ilghigno1                                          

        “STORIE ITALIANE”

 Un intreccio di racconti per leggere quello che siamo stati,siamo e quello che saremo

 Il Primo Festival  Indipendente di letteratura a Molfetta partecipato e diffuso

                           Edizione numero zero in divenire……

  Concorso pubblico Logo Festival letterario “Storie Italiane”…..https://ilghignolibreria.wordpress.com

&

  

Il Ghigno Libreria

Un Mare di Storie

Consigliata da 0 a 99 anni

  Dal 1981

Libreria d’autore

                                           

Via Salepico 47 70056 MOLFETTA
tel 080-3971365
fax 080-2140462
cell 348-6053554
https://ilghignolibreria.wordpress.com/ 

                                                                             http://ilghignostore.wordpress.com/

 

                                         Ci rituffiamo in “Un mare di storie”

 

                                        6° RASSEGNA per bambini

                                        “UN MARE DI STORIE”   

         

                                 mare

                                          

 

                      SI SALPA…TUTTI IN LIBRERIA

                           PER “ UN MARE DI STORIE”

             INCONTRI CON GLI AUTORI, LABORATORI,                

                        LETTURE DRAMMATIZZATE

                                PER TUTTA L’ESTATE

P.S. PRENOTATEVI PRIMA DELL’ESUARIMENTO DEI POSTI A  BORDO (IN LIBRERIA)…E NON SALPATE

1° APPUNTAMENTO CON 

                 

La Maga dei semafori e altre storie elementari.

Con Giuseppe Caliceti, autore di numerosi libri per bambini, ragazzi e adulti.

MARTEDI’ 30 LUGLIO ORE 20,00

GALLERIA PATRIOTI MOLFETTESI

946275_10201030256632762_1846194035_n (1)

Voi la conoscete la formula che fa diventare verdi i semafori? Funziona sempre, basta saperla usare. E del Principe Azzurro che non ci sapeva fare con le ragazze avete mai sentito parlare? Se invece siete tipi da racconti di animali, forse preferirete leggere la storia dei pinguini all’equatore o quella del pettirosso intollerante. Ce n’è per tutti i gusti.

Trenta storie brevi che pescano dentro le fiabe tradizionali così come nella vita di ogni giorno per raccontare un mondo in cui siamo tutti diversi e il bello è proprio quello.

Giuseppe Caliceti insegna a Reggio Emilia. È autore di numerosi libri per bambini, ragazzi e adulti. Nel 2003 ha vinto il premio di narrativa Elsa Morante L’Isola di Arturo con il romanzo Suini. È responsabile del servizio comunale Baobab/Spazio Giovani Scritture di Reggio Emilia.

seguiteci su faceb e youtube

https://www.facebook.com/events/570961126299288/

Giuseppe Caliceti il nostro ospite di martedi’ 30 luglio, lo presentiamo con alcune righe dedicate al suo precedente libro “Il libro contiene anche un manifesto per una vera rinascita della scuola che affonda le sue radici nel meglio della tradizione pedagogica italiana. “La scuola che vogliamo è: laica, gratuita, libera, solidale; in cui si sta bene insieme; che aiuti i nostri figli a diventare adulti felici e responsabili; sulla quale lo Stato sappia investire come una risorsa; che valuti l’apprendimento, ma che tenga conto anche delle emozioni; in cui i nostri figli imparino a lavorare insieme; proiettata verso il futuro; basata sul metodo delle domande e della ricerca; in cui i docenti siano preparati e si ricordino di essere stati bambini. Vogliamo una scuola senza paura di sbagliare e senza fretta: neppure di diventare grandi”
Foto: Giuseppe Caliceti il nostro ospite di martedi' 30 luglio, lo presentiamo con alcune righe dedicate al suo precedente libro  "Il libro contiene anche un manifesto per una vera rinascita della scuola che affonda le sue radici nel meglio della tradizione pedagogica italiana. “La scuola che vogliamo è: laica, gratuita, libera, solidale; in cui si sta bene insieme; che aiuti i nostri figli a diventare adulti felici e responsabili; sulla quale lo Stato sappia investire come una risorsa; che valuti l’apprendimento, ma che tenga conto anche delle emozioni; in cui i nostri figli imparino a lavorare insieme; proiettata verso il futuro; basata sul metodo delle domande e della ricerca; in cui i docenti siano preparati e si ricordino di essere stati bambini. Vogliamo una scuola senza paura di sbagliare e senza fretta: neppure di diventare grandi”
Grazie come sempre per la il vs sostegno, la vs partecipazione e la vs proficua collaborazione nella diffusione delle nostre iniziative
Isa, Donatella e Nicola
   “I bambini di oggi sono i lettori di domani. Coltivare la loro passione per la letteratura è un compito che deve coinvolgere tutti”
 Noi siamo qui:

http://ilghignostore.wordpress.com/

https://ilghignolibreria.wordpress.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...