Le avventure della commissaria Lolì …..

 Venerdì 2 marzo ore 19,00

Le avventure della commissaria Lolì con Gabriella Genisi, scrittrice e organizzatrice del festival letterario “Il libro possibile”, in compagnia di Rossella Santoro, ideatrice del festival letterario “Il libro possibile” di Polignano a Mare una delle due piu’ significative  e longeve kermess letterarie pugliesi

 

Un giallo dal dolce sapore delle ciliegie. Titolo più azzeccato non ci poteva essere per Giallo ciliegia, l’ultimo romanzo di , oltre che con la sua quinta di reggiseno che rischia di farle saltare i bottoni della divisa ogni volta che respira. Lolita è arguta, ironica, istintiva, divertente, la versione rosa del famigerato commissario Montalbano di Andrea Camilleri, ma in più sa esprimere le pari opportunità sul luogo di lavoro: è lei che dirige la squadra omicidi della Questura di Bari quindi è l’incarnazione vivente della speranza che le donne imparino a fare mestieri prettamente maschili senza scimmiottarli, senza passare attraverso i letti di nessuno.

Il romanzo è narrato in prima persona e quindi viviamo la storia attraverso gli occhi della protagonista: le indagini, i rapporti con i colleghi, le amicizie al femminile, le sue riflessioni personali sull’amore. La lingua calza a pennello al personaggio: è colloquiale, immediata, a volte con qualche costruzione rubata direttamente al dialetto. La storia si snoda lungo le indagini di una caso strano, una vicenda ben costruita nelle maglie del contrabbando e della malavita locale barese e non solo: Lolì dovrà mettersi alla ricerca di Sabino Lavermicocca, un bel pescatore con il vizio delle ‘fuitine’ amorose, forse fuggito in Brasile per rincorrere le gioie della vita e/o un sogno adolescenziale. I personaggi si muovono nella bellissima Bari vecchia, la Bari incorniciata dall’azzurro del mare, la “pescosa Bari cantata da Orazio” che diventa “Bari escort” in un articolo di cronaca, la Bari dove si passeggia “con la focaccia bollente tra le mani”, la Bari che idolatra Cassano e segue quel disastroso Mondiale del Sudafrica dove il calciatore più amato (sì proprio lui) non è stato convocato. E’ la Bari che più che di ciliegie profuma di frittura di paranza, di spaghetti all’umbertino, di pepata di cozze, tutte ricette rigorosamente inserite in un’apposita appendice al libro. E’ una città che non vuole essere ricordata solo per le inchieste e gli scandali, ma anche per le sue antiche tradizioni, per i suoi colori, profumi e sapori.

La Genisi non scrive, ma dipinge le avventure della sua Lolì, racconta per immagini, ed infatti non a caso il suo romanzo rientra nella sezione Industry Book della scorsa edizione del Festival del Cinema di Roma, dove dodici libri adatti a trasposizioni televisive o cinematografiche vengono presentati a produttori e cineasti. Vedremo presto sul piccolo schermo la fiction in sei puntate scritta da Ivan Cotroneo (che ora è in tv con il suo Tutti pazzi per amore) e ispirata alle vicende narrate nel precedente romanzo La circonferenza delle arance. A ricoprire il ruolo della fascinosa donna di legge ci sarà la splendida Micaela Ramazzotti. Scelta azzeccatissima, perciò non abbiamo dubbio: le arance e le ciliegie della bella Lolì/Ramazzotti non avranno niente da invidiare agli arancini di “Montalbano sono!”

Prossimi appuntamenti
sabato 10 marzo  Teresa Antonacci Lasciami sognare
mercoledi 15 marzo “testi e umori” presentazione giornale e corso di giornalismo pratico
sabato 17 marzo  Andrea Molesini, Non tutti i bastardi sono di Vienna (Premio Campiello 2011)
venerdi’ 23 marzo Giulio Calò Carducci  Doppio scacco
 
Aprile
Carlo Mazza
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...